Dropshipping e vendite online



L’e-commerce on line per i negozi di abbigliamento sta raggiungendo sempre più risultati rilevanti. L’abbigliamento on line infatti ormai va a gonfie vele.  Grande importanza rivestono i canali per l’acquisto, on line ed off line, che guidano la scelta dell’utente nel concludere la transazione con una prevalenza all’online per il 79% contro l’off line per il 32% con una forte propensione all’utilizzo di portali e – commerce multi brand.

Per i negozi on line oggi è possibile acquistare prodotti dai fornitori mediante la tecnica del dropshipping abbigliamento evitando cosi problemi di rimanenze merce in magazzino e ottimizzando i costi di gestione; il venditore on line infatti non deve occuparsi del magazzino, non dovrà dunque affrontare spese anticipate per l’approvvigionamento merce, in quanto sarà direttamente il fornitore a spedire il prodotto al cliente finale alleggerendosi pertanto di tutte le problematiche logistiche e doppi costi di spedizione senza essere vincolato dalla quantità minima d’ordine.

Il venditore on line infatti ha a disposizione un catalogo on line che si aggiorna quotidianamente con prodotti e disponibilità senza la necessità di affrontare spese; il dropshipping dunque consente di guadagnare subito senza spese anticipate con libertà di ricarico sul prezzo finale ed in alcuni casi senza vincoli di quantità minima d’ordine. Sarà il cliente ad effettuare l’ordine al venditore ed il venditore ad ordinarlo a sua volta al fornitore senza però poi occuparsi della spedizione della merce che invece sarà spedita direttamente dal fornitore al proprio cliente finale.