So Analog, quando il mito degli anni 80 diventa giocattolo



Questa è bella. Ho appena appreso, grazie alle enormi potenzialità comunicative della Rete, che un ensemble di artisti americani si è reso protagonista di un’iniziativa stupenda nel mondo dei giocattoli.
Per la precisione il gruppo di giovani e talentuosi artisti (gli Squid Kids Ink) ha deciso di realizzare dei giocattoli per celebrare i miti degli anni Ottanta e Novanta.
Nella fattispecie questi ambiziosi ragazzotti hanno creato una serie di giocattoli in vinile dedicati ai supporto analogici dei decenni passati.
Ecco quindi che vediamo floppy disk, audiocassette, cartucce del primissimo Nintendo Control Deck e chi più ne ha più ne metta.
La serie di giocattoli in questione si chiama So Analog e farà il suo debutto ufficiale davanti agli occhi dei consumatori durante il Desing Con 2010 di Pasadena.
Naturalmente ogni pezzo di So Analog è realizzato rigorosamente a mano e sarà possibile averne (almeno inizialmente) solamente un ristretto numero di esemplari in edizione limitata.
Casomai voleste ordinarli, potete scegliere il vostro supporto preferito (cassetta, dichetto o cartuccia Nintendo) e farla personalizzare con colori a vostro piacimento.
Personalmente io non è che li voglio tutti. Quasi li pretendo!