Iron Man con i mattoncini Lego

I più appassionati dei mattoncini Lego ricorderanno di certo la fantastica statua a grandezza naturale del supereroe, l’uomo pipistrello, Batman, realizzata dal fanatico, giovane quattordicenne Evan Bacon. Ma il suo amore per i mattoncini più famosi del mondo non si è fermata qui perchè è approdato anche agli eroi Marvel con la creazione del coraggioso Iron Man. Questo personaggio, il cui vero nome è Anthony Edward Tony Stark è un eroe dei fumetti, pubblicato dalla Marvel Comics e realizzato dagli scrittori Stan Lee e Larry Lieber. Si tratta di una gigantografia eccezionale e perfetta del protagonista originale, in cui sono stati impiegati 18000 mattoncini Lego e di 1 metro e 80 di altezza.

Ma non è finita qui perchè gli occhi, il reattore arc posto al centro dell’armatura, il generatore di elettricità progettato da Stark, e il palmo della mano possono illuminarsi. Una statua realizzata nei minimi dettaglia che sembra quasi di essere davanti al reale eroe dei fumetti Marvel Comics, curato nei minimi particolari tanto da poter vedere i suoi poteri, il suo esoscheletro di ferro che gli permette di sopravvivere e fuggire e con il quale riesce a sconfiggere il cattivo Wong Chu e i suoi uomini. Stark è stato presentato nel corso della BrickFiesta ad Austin. Una scultura creata con dedizione e molta pazienza, lavorata per ore intere in tal modo da renderla perfetta, quasi umana. E così è stato, grazie ai minuziosi particolari che Bacon gli ha conferito. Siamo tutti in attesa di vedere quale altra favolosa scultura riuscirà a creare il ragazzo prodigio.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica